conferenza

Gianni e Lucia Saillen

Un ciclo di conferenze dedicate alla famiglia

Gianni e Lucia SaillenLe problematiche della famiglia saranno al centro di un ciclo di tre giorni di conferenze, dal 6 all’8 novembre prossimo, presso la Chiesa Cristiana Evangelica “Il Faro” a Trieste in via Machiavelli 22/A. Oratori saranno Gianni e Lucia Saillen, dell’Associazione “Insieme”, impegnati a tempo pieno come consulenti familiari. Venerdì 6 con inizio alle ore 20 sarà trattato il tema della comunicazione in famiglia “Se mi ami, parlami”. Sabato 7 a partire dalle ore 16 saranno trattati l’importanza delle regole con i nostri bambini “Se mi ami, dimmi di no” e a seguire l’importanza dell’accettazione dei nostri figli adolescenti “Se mi ami, accettami” e alle 19.30, per chi lo desidera, seguirà una cena a base di pizza. L’ultimo incontro domenica 8 novembre alle ore 10 con le tentazioni di Gesù e la vita delle nostre coppie delle nostre comunità. Per ulteriori informazioni tel. 348.5817002.

Fares Marzone

Conferenza missionaria 2014

LA MISSIONE: PERCHÉ, COME, CHI?

Fares MarzonePer sviluppare il tema proposto quest’anno alla conferenza missionaria della Chiesa Cristiana Evangelica de “Il Faro” di Trieste è intervenuto Fares Marzone, preside dell’IBEI (Istituto Biblico Evangelico Italiano) di Roma che negli incontri di venerdì 12 e domenica 14 settembre ha proposto la lettura e il commento dei versetti 21 e 22 del capitolo 20 del Vangelo di Giovanni. “E detto questo, mostrò loro le mani e il costato. I discepoli dunque, veduto il Signore si rallegrarono. Allora Gesù disse loro di nuovo: pace a voi! Come il Padre mi ha mandato, anch’Io mando voi”.

Dio non ha lasciato l’uomo nella perdizione: ha desiderato intervenire per salvarlo. Egli è un Dio missionario: ha mandato il suo unigenito Figlio Gesù Cristo per presentare tutto il suo amore verso di noi sue creature.Conferenza missionaria 2014 É il missionario per eccellenza! Nella seconda parte del suo intervento Marzone ha passato in rassegna l’impegno e l’opera dei primi missionari cristiani come li possiamo trovare nel libro degli Atti degli apostoli.

Cosa stiamo facendo, ognuno di noi Suoi figli, per rispondere in particolare alla seconda parte del versetto 22… “anch’Io mando voi”? Siamo veramente Suoi testimoni? Stiamo ogni giorno pregando per la missione? Stiamo avendo una vita consacrata? Siamo pronti a donare alla banca del cielo? Come chiesa locale stiamo mandando missionari, stiamo andando in missione? Dobbiamo saper rispondere al nostro Signore e Salvatore!

Nel corso del tempo che abbiamo dedicato alla nostra conferenza missionaria è stato bello poter pregare tutti insieme Dio per i bisogni delle tre famiglie missionarie (Giorgio e Beate De Angelis che lavorano nella città di L’Aquila; Eliseo e Paola Guadagno, impegnati nella missione OM presso la sede di Bobbio Diego Z.Pellice e Alessandro e Chantal Parrillo missionari in Senegal) che la chiesa Il Faro di Trieste ha deciso di supportare negli anni scorsi e pensare anche alla nostra personale promessa d’aiuto che per fede intendiamo impegnare per continuare ad essere vicini alle nostre famiglie missionarie, non dimenticando che, a Dio piacendo, molto presto si aggiungerà ad esse il nostro fratello Diego che sta intensamente pensando e preparando per il suo nuovo impegno missionario in Nepal.

Coferenza missionaria 2013

La conferenza missionaria 2013 pensando al Nepal

nepalSiamo ancora in tempo per confermare l’ammontare del nostro impegno mensile per l’aiuto ai tre missionari italiani che la Chiesa cristiana evangelica Il Faro sta sostenendo da qualche anno nella loro preziosa attività a l’Aquila, in O.M Italia e in Senegal.
C’è però una bellissima novità, il “nostro” Diego Zivic durante le tre giorni della Conferenza missionaria triestina ha annunciato il proprio proponimento di voler iniziare a prepararsi per un impegnativo lavoro missionario in Nepal.
Sarà per Diego una preparazione lunga e non facile che nel 2015, a Dio piacendo, si trasformerà in un impegno a tempo pieno ad alta quota. Auguri!
La Chiesa triestina è fin d’ora impegnata a supportare gli studi preparatori specifici che Diego inizierà dai prossimi mesi in Olanda.

miss tsVenerdì 25 ottobre sera , nella prima delle tre giornate, dopo una cena dai sapori internazionali è stato proiettato il film “La striscia della zebra”. Questa avvincente pellicola è ambientata in Africa e descrive in modo toccante le sofferenze dei cristiani che vivono sulla linea del fronte fra l’islam e il cristianesimo.
Sabato 26 sera, presenti alcuni rappresentanti delle altre chiese evangeliche cittadine e di Monfalcone, Diego ha incentrato il suo intervento, arricchito dalla proiezione di numerose diapositive, nei particolari aspetti di un impegno cristiano nella realtà attuale del Nepal.
Domenica 27 mattina al Culto la meditazione di Diego è stata incentrata sulla riconciliazione, una parola che si sposa con la missione e con quello che è il compito di un missionario; cioè di portare il messaggio a tutti i popoli che ancora sono nemici con Dio.